Home
Printer-friendly versionSend by emailPDF version

Servono a dettagliare tutte le informazioni tecniche di costruzione di un capo. La struttura portante della gestione modelli è la cosiddetta scheda tecnica neutra, in cui sono riportati i dati essenziali del capo: i tessuti e i filati di cui è composto, gli accessori utilizzati, le lavorazioni che dovrà subire, le indicazioni di lavaggio, le note per il reparto ecc.

Alla scheda neutra si affiancano poi alcune tabelle destinate a completare il modello in tutti i suoi particolari: la tabella dei componenti alternativi (che specifica quali siano per ogni componente base del modello gli eventuali articoli alternativi utilizzabili al suo posto), la tabella degli abbinamenti (che indica i possibili abbinamenti colore fra il tessuto o il filato di base del capo ed i vari accessori di cui esso è provvisto), la tabella degli optional (che elenca tutte quelle caratteristiche del capo che possono essere presenti o meno su di esso senza generare significative variazioni nei consumi) e la tabella degli scostamenti (che riporta gli scostamenti di consumo legati al variare delle taglie rispetto alla misura base di riferimento).

Quest'architettura offre il massimo possibile di flessibilità operativa e di praticità. Da un'unica scheda neutra possono nascere per duplicazione modelli simili nel corso delle stagioni. Il lancio in produzione di una nuova variante colore (magari richiesta da un cliente) avviene semplicemente inserendo la nuova combinazione nella tabella degli abbinamenti.

Moduli Correlati

Contatti & Consulenti